IL LIBRO

Un incredibile segreto celato nella volte del Chiostro di Santa Maria delle Grazie a Caponapoli adiacente all’Ospedale degli Incurabili. La minuziosa descrizione dei procedimenti operativi per confezionare il Tesoro dei tesori. Una storia dai contorni storici verificabili. Un fil-rouge che si tramanda a chi si munisce di occhi per vedere.

Il Chiostro degli Incurabili è il nuovo libro di Marco Granato.

 

ACQUISTA SU PAYPAL – SCEGLI VERSIONE

 

>> Acquista il libro su Amazon

 

Sinossi de “Il Chiostro degli Incurabili”

Un viceré spagnolo innamorato di Napoli commissiona un affresco a Giorgio Vasari per la sua nuova reggia. Ne viene fuori un imponente decoro dal sapore alchemico che fungerà da ispirazione per qualcuno che l’alchimia la conosce per davvero. Giambattista Della Porta, scienziato e alchimista, decide di tramandare l’occulto scibile in suo possesso facendo affrescare le volte del luogo che più di ogni altro ama: il Chiostro dell’Ospedale Incurabili a Napoli. In seguito, fornisce indicazioni a un suo discepolo, Giambattista Manso, per instradarlo alla ricerca del sistema per la realizzazione della Pietra Filosofale.

 

Manso, dopo aver speso ogni energia in suo possesso per individuare il tassello mancante, passa il testimone a un avvocato appassionato di anagrammi, il quale scrive un’opera con l’intento di continuare la catena di sapienza pervenutagli. E grazie a quest’opera, solo un secolo dopo un eruditissimo abate, imbeccato da un architetto borbonico, individua nel Chiostro e nello scritto dell’avvocato, la chiave di volta per la realizzazione alchemica. A sua volta, l’abate lascia una traccia complicatissima per indirizzare le successive generazioni verso il Chiostro, traccia che viene raccolta da due rivoluzionari in cerca di fondi per il loro intento eversivo. E ancora, mezzo secolo dopo, un medico dell’ospedale si imbatte negli indizi lasciati in eredità dai rivoluzionari e coinvolge nella ricerca il suo gruppo massonico.

 

Una staffetta che si rincorre attraverso quattro secoli fino a giungere alla contemporaneità nella quale il lettore può, liberamente e senza sforzi, controllare di persona le bizzarre corrispondenze suggerite dal libro.

realizzazione web